Loghi PON 2014 2020 fse fesr corto

Progetto nazionale di educazione ed interpretazione ambientale "Invcontri Selvatici"

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva
 

Il Corpo Forestale dello Stato, ora Carabinieri Forestali, promuove da anni un progetto di educazione ambientale, destinato alle scuole del I ciclo. Il titolo “Incontri selvatici” del concorso di quest’anno era dovuto alla finalità di far superare a bambini e ragazzi paure e preconcetti nei confronti degli animali selvatici, facendo rilevare loro l’importanza che tali animali rivestono nella tutela dell’ecosistema. L’attuale Ufficio Territoriale dei Carabinieri per la Biodiversità di Martina Franca ha proposto il concorso a due classi dell’Istituto Comprensivo “Morea-Tinelli”, i cui alunni necessitavano di coinvolgimento e motivazione, ed ha coinvolto la 2D di Scuola Primaria del plesso “La Sorte” e la 1B della Scuola Secondaria di I Grado “Tinelli”. Il lavoro di quest’ultima classe, coordinato dalla prof.ssa Angela Capotorto (con l’apporto delle docenti Luisa Lecerase, Antonia Ramunno, Mariella Santoro, Ivana Simonelli e dell’educatore Gianvito Catellana) che rappresentava il plastico di una foresta in cui erano presenti tutti gli animali del bosco, con dei versi sul tema, è risultato vincitore tra i 50 pervenuti (a fronte di 178 scuole e 5200 ragazzi partecipanti). Il graditissimo premio è stato un soggiorno di 3 giorni per la classe vincitrice presso la Riserva Naturale Orientata “Murge Orientali” presso la Masseria “Galeone” di Martina Franca, punto di partenza per escursioni sul territorio regionale, giochi e passeggiate naturalistiche.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare la tua esperienza e offrire servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie vai alla sezione: